Biagio Giurato

Biagio Giurato
Biagio Giurato

Classe 1988, Biagio Giurato è uno dei giovani talenti creativi di Cerignola. E’ correntemente iscritto  alla Facoltà di Architettura dell’Università “La Sapienza” di Roma, presso la quale sta conseguendo il diploma.

Durante la sua carriera universitaria ha partecipato al concorso di idee “International VELUX Award 2012”. Si è poi classificato finalista al concorso “SMART HARBOR – Young Architect Competition 2013”.

Ha lavorato come stagista presso lo studio di Architettura EIDEO in Roma, collaborando per:

  • La Progettazione esecutiva del restauro del prospetto settentrionale e di quello meridionale dell’Anfiteatro Flavio (Colosseo); 
  • Il Progetto di ristrutturazione della mensa universitaria USEK in Libano; 
  • Il Recupero e valorizzazione della Villa Reale di Monza e dei giardini di Pertinenza (progetto vincitore); 
  • La Ristrutturazione della terrazza del Corridore Sud, Braccio Carlo Magno presso il Colonnato della Basilica di San Pietro; 
  • Progettazione dello spazio espositivo sull’archeologia dell’area del porto fluviale a Roma.

Ha lavorato, inoltre, come Grafico, Grafico Pubblicitario ed Art Promoter presso lo studio IMMAGINE dell’artista Gioacchino Loporchio.

BART vuole rigenerare l’arte, condividendone il senso. Mentre abitudini e standard comprimono le idee, BART rappresenta una scatola di “rumore vivo” scegliendo di generare emozioni vere, quelle che cambiano il senso della realtà e permettono di riscoprire il valore del sogno. Ho creato BART e con tanti professionisti dell’Architettura, del Design e della Grafica, offro l’opportunità di promuovere l’arte in ogni sua forma, comunicando il messaggio di un tempo riscoperto da un nuovo percorso esperienziale.