OltreBabele con le Biblioteche del Territorio

 

I protagonisti del progetto "Vivi la biblioteca"

Fare dello studente un utente abituale ed esperto della Biblioteca. Rendere la biblioteca parte integrante dei processi formativi. Far conoscere il patrimonio librario delle biblioteche presenti sul territorio. Educare alla lettura attraverso l’utilizzo di metodologie innovative e laboratoriali. E’ questo che l’associazione di promozione sociale “Oltre Babele Aps” si propone di fare a Cerignola, con i progetti “Alla scoperta della biblioteca” e “Vivi la Biblioteca”, rispettivamente presso la Biblioteca “Fornari” di ExOpera, (Piazzale San Rocco), e la Biblioteca Scolastica dell’I.T.E “Dante Alighieri”.  “In una città con una sola libreria e una vera e propria emorragia di lettori- ci spiega il presidente Rossella Bruno- abbiamo pensato di rivolgerci ai nostri interlocutori privilegiati, le scuole. L’educazione alla lettura e l’accesso all’informazione s’inseriscono a pieno titolo tra le nostre offerte formative. L’idea di Oltre Babele è quella di rendere la biblioteca, spazio sconosciuto ai più, finalmente alla portata di docenti e studenti: uno strumento di ricerca che solleciti la lettura, la raccolta di informazioni, le attività di gruppo. Un laboratorio culturale a servizio della didattica e aperto alle istanze del territorio”. Partiti qualche settimana fa, i due progetti si snodano in cinque appuntamenti settimanali. Il martedì è la volta degli studenti dell’Istituto “Alighieri” che, su invito del dirigente  Salvatore Mininno,  insieme a due esperti dell’Associazione, imparano a conoscere la loro biblioteca scolastica. Apprendono nozioni di biblioteconomia ma anche di storia del giornalismo,  intraprendono un percorso di lettura guidata del quotidiano e, in un  laboratorio di scrittura creativa, si cimentano nella costruzione di articoli di giornale.

Un momento dell'iniziativa "Alla scoperta della biblioteca"

 

Il giovedì, invece, è la volta dei più piccoli. Le volontarie di Oltre Babele, coadiuvate da Nicola Pergola, Responsabile della Biblioteca Comunale “P. Fornari”, ricevono gli studenti di tre Scuole Primarie, (Marconi, Di Vittorio e Opera S. Francesco), e della Scuola Media “P. Pio”. Le attività prevedono incontri settimanali della durata di 2 ore in orario curricolare strutturati in due momenti: presentazione della Biblioteca a cura del bibliotecario e laboratorio di scrittura creativa con realizzazioni di poesie o racconti brevi o disegni o fumetti. I prodotti finali dei due progetti, sul tema “Dall’Esclusione all’Inclusione”, saranno premiati durante la V edizione della “Fiera del libro, dell’editoria e del giornalismo”, organizzata da OltreBabele il 26-27-28 Settembre 2014. È prevista, infatti, la pubblicazione, a cura di Enter Edizioni,  di un libro contenente i lavori ritenuti migliori da una giuria di esperti. “In questo modo- spiega la Bruno- i ragazzi sono protagonisti, e non solo spettatori, del nostro festival che ci auguriamo possa essere la fiera di Oltre Babele e di Cerignola”.

 Fonte: http://www.immediato.net/2014/04/08/scoprire-e-vivere-la-biblioteca-oltre-babele-cura-lemorragia-di-lettori-e-bussa-alle-scuole/

Lascia un commento