Trifone Gargano

Trifone Gargano

Trifone Gargano insegna Lingua e Letteratura italiana negli istituti secondari, è professore a contratto di Informatica per la Letteratura presso l’Università di Foggia ,dove ha anche conseguito il titolo di Dottore di ricerca.

Come esperto di didattica disciplinare, è stato docente supervisore per la SSIS-Puglia  e oggi è docente tutor per il TFA – Tirocinio Formativo Attivo.

È autore di saggi scientifici, di testi per la scuola e di learning object, tra cui: “Virtute e c@noscenza. Antologia della Commedia di Dante” (Laterza, 2010); “Costellazioni. Manuale di letteratura italiana” (Laterza, 2012, in collaborazione con G. Bellini, G. Mazzoni); “M’illumino… di testo” (http://for.indire.it). Cura, inoltre, la sezione letteraria del sito www.santippe.it.

 

 

 

 

LA LETTERATUR@ AI TEMPI DI FACEBOOK.trifone gargano libro

SCRIVERE, LEGGERE E INSEGNARE STORIE STORIE DA OMERO AL WEB 2.0

Edito da Progedit, il libro offre suggerimenti e indicazioni per l’utilizzo di Internet, dei social network e dei videogiochi nei processi di insegnamento/apprendimento della lingua e della letteratura.

Partendo dalle questioni oggi più dibattute (rapporto tra carta e digitale; ridefinizione degli ambienti, dei processi, dei tempi e degli strumenti della formazione; presenza e utilizzo dei social network e dei videogiochi; web 2.0 e forme della testualità transmediale; dominio del virtuale nella vita reale ecc.), l’autore coglie elementi di continuità tra la produzione letteraria del passato (epigrammi, aforismi, distici, poesia centonaria, romanzi epistolari ecc.) e alcune tradizioni di scuola, con le forme, gli stili, i luoghi e i tempi della comunicazione postmoderna (tweet, post, e-mail, WhatsApp, testi visivi, meccaniche di videogioco, scrittura wiki ecc.).